Rosa e azzurro: colori di genere?

Novara - Archivio di Stato - Sala Giuseppe Amelio - Corso Cavallotti - FAI - Delegazione novarese

Venerdì 1 dicembre 2017 - Categoria 1 (es. promozione della cultura)

Il fiocco che annuncia la nascita di un bimbo, l'abbigliamento, i giochi orientati all'addestramento a specifici ruoli di genere e molto altro presentano colorazioni tipiche e assai diverse per il genere maschile e per il genere femminile. Il ruolo del colore nell'orientamento dell'individuo, ed in particolare del bambino, non è stato ancora avvalorato da studi condotti con metodo scientifico, tuttavia è fatto ben noto a tutti gli addetti al marketing che il successo di un prodotto dipende dal colore, secondo solo all'efficacia del brand che lo qualifica. Nei nostri geni sta scritto tutto quello che potremmo essere. Quello che diventiamo, giorno per giorno, dipende da meccanismi epigenetici, meccanismi molecolari che regolano in modo differenziale, l'espressione dei geni, e che a loro volta sono regolati da stimoli da tipo ambientale. Che colore rientri in questa categoria è oggi solo una suggestiva ipotesi, che tuttavia merita di essere considerata.